I ragazzi di via Buonarroti 29

I ragazzi di via Buonarroti 29

lunedì 9 marzo 2015

Roberto Sardelli: Vita di borgata. In occasione dell'8 marzo un ricordo delle donne vissute all'Acquedotto Felice, di Massimo Sestili.


Roberto Sardelli

Vita di borgata


8 marzo. Le donne e la loro lotta quotidiana. Oggi voglio ricordare Maria, una donna che viveva nelle baracche dell'Acquedotto Felice. Maria ha lottato un'intera vita per avere una casa. Quando finalmente l'ha avuta e Roberto Sardelli corre felice verso la sua baracca per darle il lieto annuncio, Maria muore. Nella sua casa Maria non è mai entrata.
Vi consiglio di leggere la storia di Maria e di tante altre donne nel libro di Roberto Sardelli, Vita di borgata.



Roberto Sardelli

Nessun commento: